Segnali dei ladri, tutti i simboli zingari su citofoni, muri e porte di casa

FURTI IN CASA 3

Sulla porta, sul muro esterno o sul citofono della tua casa è apparso un segno strano, simile a un’incisione o un graffio? Fai attenzione, potresti essere stato preso di mira dai ladri.

Quella che sembrava essere una leggenda metropolitana sui furti in casa, che vengono anticipati da simboli zingari su citofoni, muri e porte, è purtroppo realtà. Sono ormai continue le segnalazioni in tutta Italia, ma noi vogliamo riportarvi un’esperienza diretta, vissuta da un nostro cliente proprio la settimana scorsa in provincia di Como. Un’esperienza che evidenzia in maniera chiara quanto questi segnali siano mirati e utilizzati prima di un furto. 

Segni ladri: l’accaduto. Ore 16.

La signora Alessandra, rientrando nella sua villetta, ha notato dei movimenti strani su uno dei lati esposti della casa; a quel punto ha avuto uno scambio verbale con un energumeno con accento dell’est che ha fatto finta di nulla e si è rapidamente dileguato. La signora ha allertato subito le forze dell’ordine, che durante il sopralluogo hanno notato un segno strano sulla porta d’ingresso. Dall’indagine è emerso chiaramente che il segno appartiene al linguaggio dei segnali rom, una sorta di alfabeto criptico usato per preparare i furti e comunicare ai complici la situazione e i punti deboli della casa da svaligiare. Molti segni zingari sulle porte e sui muri esterni indagano le caratteristiche dell’appartamento e le abitudini degli inquilini. Alcuni segni sui citofoni rivelano dettagli così personali, come la generosità o la predisposizione all’accoglienza, da non poter escludere che i ladri vengano in contatto più volte con gli inquilini, spiati da vicino nella vita di tutti i giorni.

Ecco il simbolo zingaro trovato sulla porta d’ingresso della signora Alessandra. Come possiamo osservare sul “codice dei ladri” (che trovi nella versione completa qui sotto) rappresenta il simbolo del “cane in casa”. E la signora ha proprio un cane in casa, il tenero Spritz.

segnali-dei-ladri-simboli-zingari-porte

Dopo questo episodio, abbiamo voluto raccogliere in una nuova infografica tutti i simboli zingari più usati e pericolosi per le proprie case. Le varianti sono molte, ma il linguaggio dei ladri ha una matrice comune, ben riconoscibile e decifrabile. Come possiamo osservare il codice dei ladri è un vero e proprio alfabeto composto da simboli strani riconducibili a forme semplici come x, cerchi, triangoli, mezzelune ed altre incisioni più particolari. Riconoscerli è il primo passo per proteggersi e scongiurare una potenziale minaccia.

codice-ladri-simboli-zingari

Quali soluzioni? Come difendersi dai segnali dei ladri?

Fare attenzione a piccoli segni degli zingari e ai movimenti di sconosciuti nelle aree comuni, mirati a carpire informazioni sull’appartamento e sugli inquilini per preparare i colpi, è utile per allertare in anticipo le autorità. Nella nostra quotidianità dobbiamo fare attenzione a tutti i segnali che potremmo dare a chi sta pianificando una “visita” nella nostra casa. (leggi questi consigli contro i furti). Tuttavia questo non è sempre sufficiente a far desistere i malintenzionati e scongiurare un tentativo di furto, anche successivo al sopralluogo delle forze dell’ordine. È fondamentale quindi fare prevenzione anche nella propria abitazione, controllando gli ingressi, i punti deboli e le falle del proprio contesto abitativo. Ci rendiamo conto che a volte non è un’operazione semplice, per questo consigliamo di richiedere una valutazione dei rischi contro i furti, tramite un sopralluogo gratuito di un esperto. Un occhio attento può darti un parere oggettivo sul livello di sicurezza della tua casa. 

Ricordiamo che non esiste un sistema di sicurezza che protegge al 100% le case in ogni situazione, ma dalla nostra esperienza possiamo affermare che il deterrente migliore contro i furti è senza dubbio l’installazione di sistemi di sicurezza passivi, come le inferriate, combinati a sistemi di difesa attivi, come l’impianto di allarme. Laddove non è possibile l’installazione di inferriate o si desidera un livello di sicurezza maggiore oggi sono disponibili speciali serramenti blindati antintrusione e persiane blindate adatti a proteggere ogni contesto abitativo. La posa a regola d’arte è una variabile molto importante e da non trascurare. Scegliere un’installazione professionale, con materiali di prima qualità e studiata su misura sulle esigenze e sui punti deboli del proprio contesto abitativo, può far davvero la differenza tra un tentativo di scasso non andato a buon fine e un’intrusione.


© Riproduzione riservata



Potrebbero interessarti

3 Commenti su “Segnali dei ladri, tutti i simboli zingari su citofoni, muri e porte di casa”

    • Fabio

      24 Gennaio 2020 alle ore 15:30


      Molto utile…grazie!

      Rispondi
    • carmen farina

      24 Gennaio 2020 alle ore 19:25


      Articolo molto interessante! grazie Carmen e Giambattista

      Rispondi
    • Alfonso

      24 Gennaio 2020 alle ore 20:10


      grazie per il consiglio, terrò controllata la porta e il citofono…

      Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato




Ogni commento è soggetto a moderazione in base alla normativa sulla Privacy


Articoli più letti


Ultime foto

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.